vujadin boskov

Una settimana funestata da ultras fascistoidi con improbabili  nomi d’arte e incidenti allo stadio. Meglio zittirli così

“Se uomo ama donna più di birra gelata davanti a TV con finale di Champions, forse vero amore, ma non vero uomo”

 

what is a club

“What is a club in any case?

Not the buildings or the directors or the people who are paid to represent it.

It’s not the television contracts, get-out clauses, marketing departments or executive boxes.

It’s the noise, the passion, the feeling of belonging, the pride in your city.

It’s a small boy clambering up stadium steps for the very first time, gripping his father’s hand, gawping at that hallowed stretch of turf beneath him and, without being able to do a thing about it, falling in love.”

contrappasso

quando robinho segna dopo aver toccato di braccio: “i brasiliani stoppano cosi’ la palla”
Ieri invece… saltano insieme, ma gli italiani la stoppano in modo diverso…rigore.
Almeno, questo non e’ chiaramente un arbitro comunista“gli arbitri comunisti ci hanno tolto due scudetti.

direzioni

A me ancelotti, leonardo e maldini sono sempre piaciuti. Anche Gattuso e Kakà .
Pero’ non mi piace che si apostrofi come “uomo di m.” uno che passa dal Milan all’Inter.
Cosa dire di Pirlo e Seedorf, artefici 2003-2007 di molti successi?

Mi ricorda il nostro amato premier e tutta la stampa a bucoritto per lui, che definiscono traditori e ribaltonisti quelli di destra che votano con l’opposizione; mentre sono responsabili quelli eletti con l’opposizione che, per il loro piatto di legumi, sono andati ad appoggiare il governo.