chrome in b/n

prendendo spunto da questo post, ho rifatto un salto sul mio panel (dati parziali) di google analytics, per vedere come procede la guerra dei browsers. Personalmente, trovo Firefox 3 troppo oneroso per il sistema, se ci si lavora sopra per 8/9 ore consecutive… Chrome non ha sfondato tra il pubblico, ma io lo ritengo molto valido: lo sto usando!

aguzzate la vista II

il grosso del lavoro a db l’ha fatto il corra, compresa la sciagurata idea di far generare a una function mysql l’alberatura HTML dei div/livelli ; alla fine il menu e’ in linea: primo passo per riorganizzare i contenuti

le bandierine nel frattempo sono cambiate, ma per Firefox3, Explorer 7, Explorer 6:5, Chrome e Opera 9.5 e’ stata un po’ una tirata… riuscire a allineare tutto. alla fine ho fatto un secondo css con i padding e i margin solo per i browser della famiglia ecsplorer

con la soddisfazione della validazione HTML e CSS


Opera, FFox e IE; quale browser per internet

Di solito si condiscono amici e colleghi con la frase “metti Firefox, che è più sicuro

In realtà  io uso mozilla e IE7 per testare il sitone.

Ma una ricerca recente svela che Opera in definitiva è il browser più sicuro, e anche Firefox nasconde molte insidie. Per diversi tipi di exploit (Remote code execution) Explorer è sicuramente il più infido.

Particolarmente sapido l’esempio portato come sito delatore di Malicious code e il sito italiano http://www.keithjarrett.it/