Avere vent’anni

Ecco, qui sotto la si vede sfocata, in una giornata uggiosa. Oggi.
L’ultimo giorno con la mia auto. 1999-2019. Venti anni e mezzo: sono parecchi ma anche pochi chilometri. Vorrei evitare il solito pistolotto sull’affettività verso gli oggetti.

Non me ne frega nulla. Non l’avrei neppure cambiata, dato che una Golf dopo oltre 20 anni non ha mai avuto problemi seri che non vadano oltre un finestrino bloccato.
Ma è tempo di cambiare, di voltare pagina e provare nuove strade. Metaforiche o e anche no.

photo5857243645873336861