il ritorno dello Zio

Un vecchio server, non virtualizzato, è stato risuscitato da un collega.

Mi sono quasi emozionato nel vedere come, 15 anni fa, fossimo davvero interattivi: sondaggi, lezioni, gallerie, fotocomposizioni, ticker di chat, interazione con sisal, aste online, newsletter di terze parte.

Pochi passi burocratici, poche agenzie a supporto, poche licenze software.

Poche persone, molte pagine viste, grande produttività dalla concezione alla realizzazione. Situazione diametralmente opposta ad oggi.

Non è la retrotopia di Bauman, è semplicemente un dato di fatto. E va accettato come stimolo per il futuro.