ferie a giugno

E’ stata una scommessa, ma tutto è andato per il meglio. Anzi – come direbbe il compianto Paolo Villaggio -  ho scelto di andare in vacanza nel mese più caldo degli ultimi 150 anni.

Mi sono innamorato ancora di più delle Marche, una regione splendida in cui gli impianti urbanistici di molti borghi sono giunti a noi direttamente dal rinascimento; anche se è desolante attraversare l’Italia e vedere sterpaglie per chilometri come il Texas.

In particolare sono stato risucchiato dalla passione per le bandiere arancioni: i borghi più belli d’Italia. Nelle Marche ce ne sono molti, e alla fine appaiono così armoniosi da sembrare finti. In particolare Urbino, bellissima è un po’ inflazionata.