saluto indonesiano

Grande concitazione per il Derby, e per le attività  correlate; alla fine l’aspetto sportivo è passato in secondo piano negli impegni della giornata.Sono stati giorni abbastanza convulsi, con 11.000 minuti di esposizione su twitter. Sono anche tornato abbastanza spesso alla Pinetina, salutando persone come i fisioterapisti che hanno una lunga militanza in nerazzurro… come me.

Ho accompagnato un gruppo di indonesianifoto 3 (2), davvero esemplari per educazione,  sobrietà  e maturità .

capture_20112014_180450

conto alla rovescia col computo del fuso orario

Per il derby di domenica si è steso un accurato media plan che verte su twitter: Inter e Milan che a colpi di cinguettii si rilanciano souvenir del derby.

Se twitter ti dice che un post è stato visualizzato 30.000 volte devi crederci, anche senza sapere con quale livello di coscienza o attenzione questo si sia verificato nella TimeLine di ogni utente.

Nel suo piccolo anche il sito dell’inter è cambiato:  alcuni sfondi in rotazione nella home page e soprattutto un conto alla rovescia che mostra quanto manca al fischio iniziale.

Adesso che siamo più internazionali, come fare in modo che il conto alla rovescia si adeguasse al fuso orario del browser di chi sta visualizzando la pagina? Le 20:45 in italia saranno le 15:45 a miami, e le 2:45 di lunedì mattina a Jakarta… quase tutte le soluzioni si basano sul computo lato client. Ma come calcolare a che ora inizierà  il derby in giro per il mondo?

ecco come ho risolto:

– Il browser all’atto di caricare la pagina calcola lo spiazzamento in minuti rispetto all’ora di Greenwich (UTC): d.getTimezoneOffset();
– calcolato questo numero, positivo o negativo, viene fatto un post ajax su uno script server per adeguare lo spiazzamento della data del derby rispetto alla timezone del visitatore. Il default sono le 19:45, uno a Londra non avrà  spiazzamento e per lui il conto alla rovescia è limitato dalla ora corrente verso le 19:45 della domenica.

(Utilizzando ajax si aggirano i rischi di una risposta server ‘precotta’ (cached) rimbalzata da varnish senza fare davvero il computo)

– genero un javascript che il server spara al client con la data e ora attualizzata con questa query mysql SELECT DATE_FORMAT(DATE_ADD(‘2014-11-23 19:45:00’, INTERVAL (SELECT -1* $offset) MINUTE),  ‘%M %d, %Y %T’) 

 

 

capture_20112014_173319

 

904 giorni dopo

Torno alla pinetina dopo tanti mesi,  sembra un giorno normale.

Poi si accendeSoccer: Serie A; Parma-Inter la Tv e si scopre che piega prenderà  il tuo finesettimana. Tutti sorpresi. Io fra loro. Speculazioni, indiscrezioni, cose poco credibili.  Sembra di vivere la storia in diretta, e ti trovi il muso davanti a una di quelle situazioni “causa di forza maggiore!”

Certo è che ci costa cara.

 

Mazzarri e l’Inter, esonero da 19,5 milioni di euro

L’addio con il tecnico e il suo staff pesa sul bilancio nerazzurro. Ecco le cifre ufficiali

in memoriam Brittany

Il punto è:  siamo o no padroni della nostra vita? Siamo solo ‘inquilini’ di un corpo donatoci da Dio? Io ho il diritto di imporre i miei dogmi a chi non  la pensa come me?

Alla base c’è il dramma umano di Brittany, su cui tutti dovremmo tacere.

Almeno un argomento serio e pratico, invece della riforma costituzionale, della riforma del senato, dell’Italicum o dei giudici della consulta.

«Non c’è ricchezza migliore della salute del corpo
e non c’è contentezza al di sopra della gioia del cuore.
Meglio la morte che una vita amara,
il riposo eterno che una malattia cronica».
[Siracide 30,16-17]