meta-linguaggio, e nessun linguaggio.

Come Salvatore, nel nome della rosa, “parlo tutti i linguaggi… e nessuno”. Si passa da php a perl da javacript a jquery, si fanno i cicli in un linguaggio, poi un altro. La lettura di un form, la validazione di un invio. Ogni linguaggio ha le best practices. E ognuno puo’ erodere margini ad un altro a seconda di quanto risulti ostica la curva di apprendimento e l’apprezzamento della community degli sviluppatori.

Certo che con jquery tutto e’ piu’ semplice, e si ha il grande vantaggio dell’astrazione, che spesso e’ motivo di incomunicabilita’ tra designer, sviluppatori e committenti.

Ad esempio sto abusando dei post ajax automatizzati, e la semplicita’ e’ disarmante.

$.ajax({type:'POST', url: 'jQuery-ajax-demo.php', data:$('#ContactForm').serialize(), success: function(response) {
$('#ContactForm').find('.form_result').html(response);
}});

patafisica

E’ la scienza delle soluzioni immaginarie. quelle che vengono ispirate, concepite e sviluppate in base a non ben chiare idee su chi le debbe concretizzare, come e entro quali scadenze.
Se soprattutto siano fattibili in tempi ragionevoli o meno.
Avendo sott’occhio il disegno di un’astronave che punti su Marte, non siamo per nulla sicuri sia effettivamente realizzabile nei termini in cui la si prefigura.
E’ lo stesso problema tra essenza ed esistenza.
Straordinariamente attuale.

105 e un po’ di stanchezza

Le ultime due settimane sono state dedicate allo sviluppo del Concorso del Canale, tutto un po’ in fretta. Ma sono soddisfazioni: banalmente per vedere regolarmente il tuo manufatto in Tv.
La cattiva maestra di blandisce, e ti dà  una responsabilità  in più. Perché tutti posson facilmente confutare i tuoi algoritmi. Comunque e’ divertente, e soprattutto non ti assedia il cervello con la brutta aria (di smantellamento, di umiliazione dei poveri ed esaltazione dei ricchi e degli ottimati) in sede e nel mondo del calcio in generale.

Che oggi presenta queste perle.

CALCIO: MILAN, NON CORRISPONDE A VERO LITE GALLIANI-BAMBINO
CALCIO: MILAN, NON CORRISPONDE A VERO LITE GALLIANI-BAMBINO (2)
2013-04-08 16:04:00 1 CALCIO: MILAN, DICHIARAZIONI BONOLIS INFONDATE E GRAVI
(V. ‘CALCIO: BONOLIS, SE FOSSI MORATTI IN CAMPO…’ DELLE 15.51)

2013-04-08 16:30:00 1 ++ CALCIO: ARBITRI; MORATTI, C’E’ LA VOLONTA’ DI COLPIRE ++
PRESIDENTE INTER: SU BUONA FEDE NON HO CAMBIATO IDEA

2013-04-08 16:55:00 1 ++ CALCIO: ABETE, MORATTI? ERRORE C’E’,COME GOL MANGIATO ++
‘FA PARTE DEL GIOCO, LUI DEVE CREDERE A BUONA FEDE’
2013-04-08 16:57:00 1 CALCIO: ARBITRI; MORATTI, C’E’ LA VOLONTA’ DI COLPIRE (2)
2013-04-08 16:57:00 1 CALCIO: MORATTI, CHAMPIONS DIFFICILE, A VOLTE TROPPO FRAGILI
2013-04-08 16:59:00 1 CALCIO: INTER; MORATTI, MILAN? RISPONDERA’ BONOLIS…
‘OGNUNO HA SUA OPINIONE,LA MIA E’ NOI COSTANTEMENTE DANNEGGIATI’
2013-04-08 17:01:00 1 CALCIO:FIGC;BERETTA,ELEZIONI VICE?SCONCERTATI DA MOTIVAZIONI
N.1 LEGA A DIFENDE LOTITO:’PRESIDENTI CLUB NON FIGLI DIO MINORE’
2013-04-08 17:06:00 1 CALCIO: ABETE, MORATTI? ERRORE C’E’,COME GOL MANGIATO (2)

105 – la (mia) sfida

Mentre si susseguono voci tremende ed incontrollabili sul nostro futuro, né smentite né confermate… io tiro per la mia strada.
Dopo il lancio del sitone, del sitone in inglese (in gran parte sulle spalle di Corrado), e’ il momento di 105 – la sfida.
Un concorso per Inter Channel che ha avuto il peccato originale di essere incistato nel nuovo sito, in cui la parte del caching e’ determinante.
Quindi tutto lo sviluppo ho dovuto farlo con chiamate ajax.

Ho anche approfondito la conoscenza di un ramo dell’inter che mi piace molto, e che ho in parte trascurato negli anni: Inter Channel

Pero’ vedere il proprio operato in televisione… è motivo di orgoglio!