renzo bossi, internet e il giornalismo

Dell’ineffabile sproloquio inconcludente del Trota si è già  accennato, e difficilmente si puo’ aggiungere qualcosa.

Nei suoi confronti provo un po’ di tenerezza (e anche un po’ di invidia) ma mi fanno davvero imbufalire (imbelvire) sono i sedicenti giornalisti di quel pezzo di carta da pesce fritto.

Domanda: come si fa a dare una notizia del genere? Cosi’ incompleta? Leggendo l’articolo qui sotto uno pensa “che figo renzo bossi, e’ all’avanguardia”. La sua popolarita’ su Youtube e’ tutta legata alle critiche, alla costernazione, al fatto che il virgulto della politica italiana si sia -nuovamente- coperto di ridicolo di fronte al mare magnum del web.
Cosi’ come Minzolini e Fede, anche al Giornale dà nno una mezza notizia. Uno sport nazionale, pigliare in giro le persone.

What the proprietorship of these papers is aiming at is power, but power without responsibility – the prerogative of the harlot throughout the ages…

(stanley baldwin)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...