XL

non e’ la mia taglia, ma la sigla che sancisce l’ingresso nel 2011, l’anno dei miei 40.
una prima sgradevole anteprima, la stessa notte di capodanno: quelli del secondo piano deridono me e fabio perche’ stiamo ancora tirando i botti “a quarant’anni”

in ufficio partono le sigle dei cartoni animati, e allora parte l’operazione nostalgia-saudade-homesick
 come eravamo a-team