silenzio in sala

E’ la stessa sala dove vengono presentati i calciatori, si riempie di persone vocianti e un proiettore in penombra.
La sede dell’Inter. Segna Materazzi, Nedved non punge e viene eliminato con Jago-Poborski.

Sul sitone partono gli speciali su Brunico e anche quello degli spazi corporate è in dirittura d’arrivo. Ma queste piccole soddisfazioni non rendono onore alle nuove prospettive per il rinnovo del contratto. Piaga ricorrente, dolorosa, di questi tempi.
Sembra che però ci sia qualche spiraglio di dialogo, di negoziato. Devo giocare bene le mie carte. Intanto sorrido anche per il ranking FIFA, la classifica autorevole come quella di Dagospia.

La seconda (Repubblica Ceca) e la 5a (U.S.A.) eliminate da 13a (italia) e 48a(Ghana) LOL